Ufo discoidali appaiono in Brasile e nell’isola di Santa Lucia a distanza di poche ore


loading...

Due ufo dalla forma discoidale sono stati fotografati in Brasile e nell’Isola di Santa Lucia a distanza di poche ore. Questi oggetti volanti non identificati, immortalati da alcuni testimoni, sembrano molto simili tra di loro; che possa trattarsi addirittura dello stesso oggetto? Coincidenza?

AVVISTAMENTO UFO IN BRASILE

Il 23 settembre del 2017 un fotografo, che si trovava all’interno del suo edificio, è riuscito ad immortalare con il suo cellulare un vero e proprio disco volante. L’avvistamento si è verificato nella città di Goiania in Brasile, capitale dello stato del Goias. L’uomo che stava fotografando alcune scie chimiche presenti nel cielo ha notato l’oggetto solamente dopo aver riguardato l’immagine.

Immagine dell’ufo catturato in Brasile

AVVISTAMENTO UFO NELL’ISOLA DI SANTA LUCIA

A distanza di poche ore nell’Isola di Santa Lucia, situata nei Caraibi orientali vicino alle Piccole Antille, un ulteriore avvistamento ha scosso il pomeriggio di un turista che è riuscito a “catturare” un ufo. L’uomo, intento ad immortalare lo splendido tramonto che avvolge l’isola, ha involontariamente fotografato un oggetto volante dalla forma discoidale ( molto simile, se non identico, a quello “catturato” in Brasile ). L’uomo ha inoltre affermato di aver notato la presenza nel cielo di un elicottero militare, a distanza di 20-30 minuti dall’avvistamento. Un caso?

Immagine dell’ufo immortalato nell’Isola di Santa Lucia

Il Mufon, una delle più grandi organizzazioni investigative del fenomeno presenti negli Stati Uniti, sta indagando su questi due casi, che come detto sembrano abbastanza similari se non identici. Che possa essersi trattato dello stesso oggetto? Arriverà il giorno nel quale verrà fatta chiarezza su questi avvistamenti che lasciano il mondo senza una risposta?

Stefano Sorce

 

 

10,006 Visite totali, 24 visite odierne

Commenti

commenta